Architettura e design Home

Shenzhen: il nuovo polo Universitario di Hong Kong

Situata all’interno della riserva naturale di Tong Gu Hill, il campus ospita molteplici strutture per l’insegnamento e la ricerca, residenze per studenti, uffici amministrativi e strutture ricreative che servono 7000 studenti.


Architetti: Rocco Design Architects Associates

Luogo: Shenzhen, Cina

Nome: Chinese University of Hong Kong

Anno: 2012-2018

Fotografie: Rocco Design Architects Associates


L’Università cinese di Hong Kong, Shenzhen (CUHK SZ) porta una prospettiva globale e l’eccellenza accademica nella città di Shenzhen, un polo tecnologico e di innovazione in rapida crescita.

Rocco Design Architects Associates ha sviluppato un piano generale e un design completo che non solo soddisfa le esigenze di docenti, studenti e personale, ma crea anche un ambiente di apprendimento sostenibile e orientato alla comunità che riflette lo spirito dinamico di Shenzhen.

Il progetto abbraccia il paesaggio naturale esistente come premessa di pianificazione primaria. Per sfruttare appieno le sue ricchezze naturali massimizzando al contempo la funzionalità del sito, il campus è diviso in tre zone: un “area naturale”, dove gli edifici si fondono con la topografia esistente; alcuni “Cluster accademici”, che definiscono il confine urbano del campus; e tra i due, un “Campus Green”, uno spazio aperto centrale per il relax e l’interazione.

Zonizzando il campus in questo modo, si formano comunità per promuovere le interazioni tra ricerca, apprendimento, vita e lavoro. Il concetto di design enfatizza gli spazi intermedi degli edifici all’interno del campus per incoraggiare l’interazione e lo scambio.

Gli edifici delle facoltà all’interno dei Cluster accademici sono disposti in una formazione incrociata, che crea dei flussi di circolazione organica, molteplici punti di contatto e flessibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *