Blog

Un bar dove si respira aria pulita

Disegnato da Penda-designhouse, a Beijing, il sistema modulare è pensato per poter essere applicato ad altri bar, basandosi sull’idea di creare spazi dove poter respirare aria pulita nella zona metropolitana altamente inquinata della Cina, i progettisti hanno incorporato piante che purificano l’aria ed erbe aromatiche che si sposano con l’odore del caffè. Il bar è pensato, non solo per accogliere persone che sono alla ricerca della qualità del caffè, ma anche per godere di questa oasi verde nel cuore di una città particolarmente inquinata. I vasi in legno, sono sorretti da una struttura in acciaio, tipicamente usata nel cemento armato. I progettisti ripropongono questo concetto, saldando le barre di acciaio in cornici cubiche, creando moduli che possono essere riconfigurati per dividere gli spazi in modi differenti. Il risultato è uno spazio flessibile che separa l’area “open” del bar, dall’accogliente area relax, ed incorpora la zona dei servizi.Le piante di diverse specie (edera, vite, falangi ecc…), ognuna con modi e tempi di crescita differente, sono incoraggiate a coprire gradualmente la struttura in acciaio a griglia, la quale incorpora l’illuminazione e le mensole piene di libri. L’intonaco è lasciato grezzo e colorato di nero opaco, rifinito da divani in pelle, superfici in legno delle mensole, e altri complementi d’arredo. L’unica nota di  colore presente, è data dalle piante, e da qualche sedia di Jean Prouve, in versione rossa, sparpagliata per il locale. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *