Architettura e design Blog Home

Fátima: Un altare all’aperto con una copertura a sbalzo di 600 mq

Il Centenario delle Apparizioni di Fatima e la visita di Papa Francesco il 13 maggio 2017, hanno giustificato il progetto e la costruzione del nuovo Altare Esterno nella zona di preghiera di Fatima, un lavoro permanente per cerimonie all’aperto.


Architetti:   Paula Santos

Luogo:        Fátima, Portogallo

Anno:         2016

Fotografie Fernando Guerra | FG + SG


L’altare esterno comprende al piano inferiore una sagrestia, una cappella e aree di supporto per i sacerdoti. Il progetto ha anche permesso la mobilità per i disabili alla vecchia Basilica, il miglioramento dei colonnati esistenti e la riprogettazione delle scale per accedere a tutte le strutture religiose.

 

Una copertura in fibra di vetro rivestita su entrambi i lati è stata studiata dal progetto del team con INEGI. La copertura ha 600 mq di area sospesa, supportata solo da un blocco di cemento bianco all’interno del quale vi sono tutti gli accessi tecnici e verticali.

L’intervento architettonico ha una grande importanza scenografica in un luogo sacro e lo abbiamo pensato in modo da risultare sublime e armonioso con la vasta piazza di preghiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *