Architettura e design

Viaggi culturali GLA

Secondo appuntamento con l’architettura in Sicilia, organizzato dall’associazione culturale “Genius Loci Architettura, questa volta alla scoperta del Villaggio Monte degli Ulivi (Riesi – CL), progettato da Leonardo Ricci e Tullio Vinay, 1962 – 1968. Il Villaggio viene concepito dai committenti e dall’autore come un luogo in cui dare vita ad una“nuova Riesi” attraverso la costruzione di un nuovo insediamento prossimo alla città, in rapporto con il paesaggio naturale e la campagna, un’architettura che esprime forme nuove e un nuovo modo di abitare. I principi compositivi che regolano la forma degli edifici, degli spazi aperti e delle relazioni tra spazio interno ed esterno, interpretano il principio insediativo. L’ordine proposto per dare forma nuova e
complessa  è concepito come un unicum continuo, si fonda su una rielaborazione dei dettami del neoplasticismo, dell’architettura organica e in alcuni casi delle regole dell’informale. La composizione architettonica avviene attraverso l’accostamento e lo slittamento di piani orizzontali e verticali espressi per mezzo di alcuni elementi riconoscibili: l’attacco a terra, il sistema dei muri, il coronamento. 
La passeggiata culturale, continuerà con una visita alla miniera Trabia Tallarita, il più grande sito minerario nisseno del secolo scorso, recentemente la miniera è stata interessata da un processo di recupero di alcuni edifici (Centrale del Palladio, Edificio delle Poste e Palazzina Uffici) che sono stati trasformati in museo e strutture ricettive a scopo turistico. Allo stato attuale è l’unica miniera parzialmente recuperata e visitabile, e si concluderà con una visita al centro storico di Mazzarino, la quale possiede dei veri capolavori, un patrimonio lasciatoci in eredità dai nostri antenati a testimonianza del loro amore per l’arte, tanto da essere proposta a far parte dell’UNESCO, con il riconoscimento del Comune di Mazzarino come città d’Arte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *